..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
AC


FUTSAL
X
FF Cagliari missione compiuta al PalaConi

Vittoria (5-2) contro Juvenia per restare in scia alla capolista

















Cagliari, 9 febbraio 2019

Due settimane lontano dalle gare ufficiali ma i rossoblu non perdono il vizio del gol e della vittoria. E in un PalaConi tornato aperto al pubblico, Serginho e compagni festeggiano superando 5-2 lo Sporting Juvenia e portandosi a casa tre punti fondamentali per restare in scia del primato.
Il match valido per la 14° giornata di campionato regala emozioni con la Ffc a costruire gioco e azioni da gol ma con uno Sporting attento e sempre incollato al match grazie a una partita sopra le righe del suo portiere, autore di parate a ripetizione. Ma il numero 12 dello Sporting si deve inchinare sotto i colpi rossoblù guidati dalla doppietta di Alan e dai gol di Serpa, Serginho e Saddi.
Con i tre punti conquistati la FF Cagliari si porta a quota 35 in classifica restando incollato alla capolista Italpol che raggiunge i 37 punti e allunga a cinque la striscia di vittorie consecutive. Ora il breve riposo e poi da lunedì di nuovo in campo per preparare il prossimo match in programma sabato prossimo contro Savio.

In campo la FF Cagliari fa vedere subito allo Sporting che non sarà patita facile e gli ospiti si devono già inchinare dopo appena tre minuti. Il pallone buono lo mette Saddi sulla testa di Serpa, che stacca in mezzo all'area a spingere in rete il pallone dell'1-0. Con il vantaggio in cassaforte la FF Cagliari cerca l'allungo e ci provano in serie Barbarossa (9'22"), Carlos (11'55") e due volte Rafael Kivits (13'07") ma il muro dell'estremo difensore Juvenia non si sgretola. Per battere il numero 12 ospite serve allora una magia. A inventarla è Alan (16'15") che chiude da posizione quasi impossibile un pallone in profondità servito da Carlos (2-0). La gara sembra indirizzata ma lo Sporting non si abbatte e accorcia a tre minuti dal termine del primo tempo con la rete che vale il 2-1.

Dagli spogliatoi esce un Cagliari distratto e lo Sporting ne approfitta ancora. Passano trenta secondi e gli ospiti rimettono tutto in pari. Ma il Cagliari c'è e prima un tiro di Serginho deviato dalla difesa si infrange sul palo, poi a rimettere tutto in ordine è di nuovo Alan con un bolide dalla distanza che si infila all'angolino (4'09"). Il nuovo vantaggio galvanizza i rossoblu che vanno vicini al gol con Barbarossa (7'22") ma è ancora respinto dal portiere ospite che si ripete due minuti dopo su Serpa dopo un'ottima azione da calcio d'angolo.
A salire in cattedra è Saddi prima con un'azione personale, doppio passo e tiro deviato dall'ennesimo miracolo del portiere, poi a 13'52" non sbaglia con un tiro impeccabile all'angolino. Negli ultimi cinque minuti Juvenia prova con il portiere di movimento ma il risultato è la quinta rete rossoblu. A siglarla è capitan Serginho (16'14"). Prima del finale c'è spazio anche per l'esordio stagionale di Claudio Cosu tra i pali, poi è festa rossoblu.

"Sono contento per questa importante vittoria. Complimenti ai ragazzi che per molti aspetti sono stati attenti e giudiziosi - dice a fine match mister Diego Podda - dovevamo farci trovare pronti e non essere sorpresi da partite che, guardando la classifica, avrebbero potuto sembrare semplici ma che in realtà non lo sono. Il nostro merito è stato quello di aver saputo affrontare al meglio le difficoltà - continua - i due gol subiti sono nati da due episodi e nel complesso credo ci sia stata una buona continuità nella nostra azione d'attacco, nella ricerca del gol e anche in fase difensiva". Per il mister "si è notato un pizzico di disabitudine alla gara dopo queste due settimane di pausa, ma sono contento che ci sia stato questo tipo di partita complicata e che ci ha rimesso subito nel clima che ritroveremo da qui sino alla fine del campionato". Poi una dedica. "Vogliamo dedicare questa vittoria al nostro presidente che domani compie gli anni - conclude Podda - questo è il nostro piccolo regalo sperando di potergliene fare uno più grande, ringraziandolo per tutto quello che fa per noi".


- SPORT (index)

- CAGLIARI
- 2019
- FF Cagliari


- FOTOGALLERY >>> 1 - 2 - 3 - 4
PRIMI TEMPI
X
X
X
X


1966
incontri
1970
iniziativa politica
1971 - numeri unici
alghero cronache
1972 - periodico
alghero cronache