..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
AC


ACLI
X
Emergenza Freddo: prosegue la raccolta e la distribuzione

"Servono ancora coperte e abiti pesanti"

















Cagliari, 9 gennaio 2019

Va avanti l'azione dei volontari Acli. È possibile segnalare situazioni o zone particolari per il passaggio del pulmino. Carta: "ringraziamo chi ha già donato, ma servono ancora coperte e abiti pesanti per contrastare le basse temperature".

Le temperature rigide non danno tregua ai senzatetto e le previsioni indicano una ulteriore diminuzione nel prossimo futuro. Per questo le Acli provinciali di Cagliari proseguono nella distribuzione di coperte e abbigliamento pesante alle persone senza fissa dimora in tutta l'area metropolitana del Capoluogo e nei comuni dell'hinterland.
"È doveroso ringraziare i tanti che in questi giorni sono venuti nella nostra sede a portarci maglioni, coperte ma anche scarpe e abiti pesanti - dice il presidente provinciale Mauro Carta -, allo stesso tempo, però, invito tutti coloro che possono a contribuire alla raccolta in modo che il nostro pulmino possa continuare nella sua opera di sostegno e conforto per gli ultimi".
L'iniziativa è possibile grazie ad "ABITIamo il riciclo", progetto nato nel 2015 che unisce la passione per la sartoria alla solidarietà e alla salvaguardia dell'ambiente attraverso il recupero originale e creativo di abiti e accessori usati.
"Ricordo che siamo a disposizione anche per ricevere segnalazioni dirette di situazioni particolari o di zone in cui è necessario il nostro intervento - conclude il presidente -, i nostri Volontari, raggiungibili attraverso il numero di telefono 07043039 o via mail (acliprovincialicagliari@gmail.com), tratteranno ciascun caso con il massimo della riservatezza e forniranno tutto il supporto possibile".


- NEWS (index)

- CAGLIARI
- 2019
- Distribuzione coperte
- ACLI

- FOTOGALLERY >>> 1 - 2 - 3 - 4
PRIMI TEMPI
X
X
X
X


1966
incontri
1970
iniziativa politica
1971 - numeri unici
alghero cronache
1972 - periodico
alghero cronache