..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
 
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> News index >>> FOTOGALLERY
Inaugurato il secondo lotto della Ozieri-Pattada

PATTADA - Il nuovo tracciato si snoda per 1620 metri, eliminando una serie curve e scavalcando il rio "Badu" e il rio "Rughe", attraverso un viadotto a quattro campate, lungo 750 metri fino a ricongiungersi alla strada statale 128 bis










PATTADA - SP Ozieri-Pattada. Ponte sul rio "Rughe"
Pattada, 26 marzo 2018

“Un tratto di strada importante sia perché permette di superare le tortuosità del vecchio tracciato, sia perché mette in collegamento l’asse principale della 131 con la strada statale 128 bis e la 389 consentendo di superare l’isolamento degli abitati di Ozieri e Pattada”. L’ha detto l’assessore dei Lavori Pubblici, Edoardo Balzarini, che questa mattina ha partecipato all’inaugurazione del secondo lotto della Ozieri-Pattada.

Il taglio del nastro è avvenuto alla presenza del Commissario provinciale Guido Sechi, dei sindaci di Pattada Angelo Sini e Ozieri Marco Murgia, del presidente di Anci Sardegna Emiliano Deiana e del vescovo della Diocesi di Ozieri, insieme a diverse autorità civili e militari. Il nuovo tracciato si snoda per 1620 metri, eliminando una serie curve e scavalcando il rio "Badu" e il rio "Rughe", attraverso un viadotto a quattro campate, lungo 750 metri fino a ricongiungersi alla strada statale 128 bis.

L’obiettivo più ampio è di ridurre l’isolamento dei territori del Goceano e garantire un collegamento più agevole tra Sassari e Nuoro, unendo i due capoluoghi attraverso la Piana di Ozieri, il Monte Acuto e il Goceano, garantendo così una viabilità moderna e agevole, a garanzia della sicurezza degli automobilisti e di una migliore viabilità tra i due capoluoghi.

Una parte del tracciato è stata finanziata nel 2004 con 5 milioni di euro provenienti dal Programma Integrato d’Area SS 13-14 "Monte Acuto - Turismo zone interne Lago Coghinas”. Successivamente lo stesso Assessorato ha delegato la Provincia per un ulteriore intervento di adeguamento del tratto Sassari-Ozieri-Pattada per un importo pari a 2 milioni e trecentomila euro. A questo si sono aggiunti 1.240.865,33 di finanziamenti provinciali per un totale di 8.540.865,33 euro.

L’assessore che ha portato i saluti del presidente della Giunta Francesco Pigliaru, ha ricordato l’impegno della Giunta regionale sulla rete regionale sarda e i diversi finanziamenti in campo (compreso quello da 50 milioni per la sicurezza dei tracciati) e i 14 milioni di euro finanziati dal Cipe su richiesta della Regione per il completamento della "Olbia- Abbasanta-Buddusò" . “Anche la nuova legge sugli appalti si inserisce in questo contesto – ha precisato Balzarini nel corso della conferenza stampa che si è tenuta nella sala consiliare di Pattada – la nuova normativa interviene infatti sugli aspetti della pianificazione e programmazione, contribuendo a ridurre i tempi di realizzazione delle opere”.

PATTADA - Taglio del nastro del secondo lotto della SP Ozieri-Pattada
PATTADA - Sala Consiliare. Conferenza stampa inaugurazione del secondo lotto della Ozieri-Pattada

 

1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici