..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> Sport index >>> FOTOGALLERY
Tennistavolo, l'avvocato Federico Cappai confermato alla carica di Giudice Sportivo Territoriale

CAGLIARI - Per altri quattro anni tutelerà la giustizia nel tennistavolo sardo. Il Consiglio regionale presieduto dal presidente Fitet Simone Carrucciu ha votato all’unanimità






L’avvocato Federico Cappai

Cagliari, 1 dicembre 2016

Per altri quattro anni tutelerà la giustizia nel tennistavolo sardo. Il Consiglio regionale presieduto dal presidente Fitet Simone Carrucciu ha votato all’unanimità la conferma dell’avvocato Federico Cappai alla carica di Giudice Sportivo Territoriale. Non cambia neanche il sostituto, nella persona dell’avvocato Marco Caddeo: i due condividono lo stesso studio “Business e Law Concept” a Cagliari.

Dopo un anno e mezzo di attività in sinergia con il Comitato Sardo della Fitet l’avvocato Federico Cappai, 39 anni, originario di Villasalto, ha avuto modo di conoscere meglio il movimento pongistico in cui è chiamato ad operare. “Esprimo soddisfazione per il lavoro svolto nel fine quadriennio olimpico appena chiuso – ha sottolineato - e ringraziamento per la fiducia accordata con la riconferma”.

Esperto in diritto civile e commerciale, l’avvocato Cappai è Professore Associato di diritto dell'Economia presso l'Università degli Studi di Cagliari ove insegna diritto privato dell'economia e diritto fallimentare. Tra i suoi numerosi incarichi ricoperti, anche quello di socio corrispondente dell’Associazione Civilisti Italiani. Sono oltre venti i lavori scientifici pubblicati.

L’avvocato Marco Caddeo, 34 anni originario del Sulcis, da una decina d’anni vanta un’attività accademica intensa. Il presidente Simone Carrucciu a nome di tutto il Consiglio Regionale, li ringrazia per la disponibilità e augura loro un buon proseguimento di lavoro.

Tennistavolo - Palestra comunale di Muravera

1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici - Privacy