..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> Ambiente index >>> FOTOGALLERY
Ricerca, “Caratterizzazione delle risorse biologiche nell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara”

CAGLIARI - L'Università di Cagliari incontra l'Area Marina Protetta di Capo Carbonara: venerdì, 2 dicembre, alla Casa Todde di Villasimius presentazione dei risultati delle attività di ricerca condotte nel 2016







Cernia


Cagliari, 1 dicembre 2016

Venerdì 2 dicembre a partire dalle 16.30, nella sede dell’Area marina protetta di Capo Carbonara (Casa Todde, Via Roma 60 a Villasimius), i ricercatori dell’Università di Cagliari presenteranno al pubblico i risultati delle attività di ricerca condotte nel 2016 in collaborazione con l’AMP.

L’introduzione del progetto di ricerca “Caratterizzazione delle risorse biologiche nell’Area Marina Protetta di Capo Carbonara” sarà affidata al responsabile del progetto, Piero Addis, ricercatore del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente, a cui seguiranno i giovani ricercatori Marco Secci (con una relazione sulla risorsa riccio di mare in AMP), Daniela Loddo e Lara Carosso (Visual Census della fauna ittica in AMP), Elisa Castangia (le specie ittiche di interesse commerciale in AMP).

Concluderà gli interventi Andrea Sabatini, docente dell’Università di Cagliari, che presenterà i risultati dell’indagine sulla pesca professionale nell’Area Marina Protetta. Saranno presenti il direttore dell’AMP Fabrizio Atzori e il sindaco di Villasimius Gianluca Dessì, in rappresentanza delle due istituzioni che hanno supportato finanziariamente il progetto di ricerca.

>>> FOTOGALLERY
I ricci allevati con diete artificiali presso i laboratori di UNICA

1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici - Privacy