..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> Cultura index >>> FOTOGALLERY
Medaglia del Presidente della Repubblica al Premio Alghero Donna 2016

ALGHERO - Concita De Gregorio (Sez. Prosa), Carla Gràcia Mercadé (Sez. Internazionale), Redazione "La donna sarda", magazine on line (Sez. Giornalismo), Barbara De Rossi (Premio Speciale Grazia Deledda) sono le vincitrici del Premio "Alghero Donna di letteratura e giornalismo" 2016


ALGHERO - La Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica al Premio Alghero Donna


Alghero 02 dicembre 2016

Il Presidente della Repubblica ha conferito quest'anno la Medaglia di rappresentanza al Premio Alghero Donna - di Letteratura e giornalismo, che le Edizioni Nemapress e l'Associazione Salpare organizzano in collaborazione con la Delegazione del Governo della Generalitat de Catalunya in Italia, il Comune di Alghero, la Fondazione META e il Gremio dei Sardi di Roma.
Il Premio è Patrocinato dalla Giunta della Regione Autonoma della Sardegna e dal Presidente del Consiglio regionale della Sardegna.
L'edizione 2016 del Premio è dedicata alla scrittrice Grazia Deledda, unico Premio Nobel femminile delle lettere, nell'ottantesimo anniversario della morte avvenuta a Roma il 15 agosto 1936.
Il Premio rientra tra le manifestazioni sostenute dall'Assessorato alla cultura per promuovere la città di Alghero a Capitale Italiana della Cultura 2018. Un mix straordinario di arte, lingua e cultura fa della Riviera del Corallo uno dei gioielli identitari d'Italia.
La Giuria ha assegnato il premio a: Concita De Gregorio, nella sezione Prosa, per il libro "Cosa pensano le ragazze" (Einaudi); Carla Gràcia Mercadé, nella sezione Internazionale, per il romanzo "Sette giorni di grazia"(ed. Salani);
La Redazione di "La donna sarda", oggi magazine on line, ma che alla fine dell'Ottocento fu una rivista che ospitò molti scritti di Grazia Deledda, per la sezione Giornalismo.
Il Premio Speciale Grazia Deledda è stato assegnato a Barbara De Rossi, incisiva interprete del ruolo della scrittrice nel film in produzione "Il criminologo", nonché autrice lei stessa di un libro sull'universo femminile.
Le premiate riceveranno un gioiello in corallo di Alghero, città capoluogo della Riviera del Corallo, e la targa istituzionale del Premio.
La cerimonia di premiazione si svolgerà l'8 dicembre 2016 alle ore 11,00, al Palazzo dei Congressi dell'Eur, ospitata presso lo spazio Caffè Letterario nell'ambito della Fiera nazionale della piccola e media editoria, Più libri Più liberi, cornice particolarmente appropriata per un premio letterario che si distingue, nel panorama nazionale, per l'attenzione data da oltre vent'anni alla valorizzazione del ruolo femminile nella cultura.
Neria De Giovanni, studiosa deleddiana, presidente della Giuria e ideatrice del Premio, rendendo noti i nomi delle vincitrici, ha sottolineato come la scelta della Giuria sia caduta su scrittrici che nel solco di Grazia Deledda si battono per il dovuto riconoscimento della donna in ogni ambito della civile convivenza.

La "Filastrocca della fantasia" di Andrea Stella

1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici - Privacy