..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> Spettacoli index >>> FOTOGALLERY
"Coppia Aperta quasi spalancata"

TEMPIO PAUSANIA - Venerdì 20 Maggio alle ore 21.00 teatro del Carmine, un capolavoro scritto da Dario Fò e Franca Rame, con Barbara Begala e Alessandro Achenza. Regia Giuseppe Barraqueddu. Prima produzione teatrale curata interamente dalla Cinedigital









Barbara Begala e Alessandro Achenza


Tempio Pausania, 17 Maggio 2016

Il 20 Maggio alle ore 21,00 si aprirà il sipario del teatro del Carmine di Tempio sulla prima produzione teatrale curata interamente dalla Cinedigital, la società guidata dalla giovanissima Michela Pirrigheddu che da cinque mesi gestisce la struttura teatrale. Si tratta di una prima volta per il Teatro del Carmine e per la Gallura. E' sempre molto più raro che giovani produttori, decidano di investire concretamente sulla cultura, producendo interamente un lavoro teatrale. Michela Pirrigheddu ha accolto la sfida portando a compimento la realizzazione di "Coppia Aperta quasi spalancata" .

Impegnati sulla scena due attori professionisti di carattere e spessore: Barbara Begala e Alessandro Achenza. La regia è affidata a Giuseppe Barraqueddu, che ha curato anche le scenografie della piece.

Lei è Barbara Begala, cagliaritana di origine ha lavorato in teatro con Giorgio Albertazzi in "Le Memorie di Adriano" con Gabriele Lavia e Gigi Proietti, per citare alcune sue presenze da protagonista . Impegnata sul fronte televisivo, dopo gli esordi su Sardegna 1 e Videolina alla fine degli anni 90, per lei è arrivata attenzione da parte delle produzioni italiane: da "Carabinieri" a "Distretto di Polizia", "Onore e Rispetto" o il "Bello delle donne".

Interpreta la moglie Antonia, la vera protagonista; lei fa il bello e il cattivo tempo, interpretata da un'attrice di alto livello che passa dal comico al tragico, che si trasforma e si reinventa prima moglie, poi madre, poi amante, merito del ritmo serrato, graffiante, tutto botta e risposta del testo, ma anche della carica esplosiva che quest'attrice sa trasmettere con la sua interpretazione.

Lui, Alessandro Achenza, attore, già direttore di due teatri (uno in Costa Smeralda e l'altro in Toscana), dopo una vita da imprenditore nel mondo del turismo, dello spettacolo, degli eventi è tornato al suo primo amore: il Teatro. L'attore sardo, è intrattenitore, fondatore e direttore della compagnia Stabile del Teatro dello Scambio, grazie alla quale ha potuto concretizzare un apprezzato progetto di avvicinamento al teatro dei detenuti del Carcere di Nuchis, ha una sua compagnia teatrale a Tempio Pausania dal 2008.

Entrambi già insieme sulle scene, circa 30 anni fa per una esperienza teatrale dedicata a Garcia Lorca.
.
Il regista è Giuseppe Barraqueddu, capace di offrire vivacità ed energia. Un passato da organizzatore di spessore, con uno sguardo sempre attento alle eccellenze, ha saputo offrire al territorio motivi di crescita culturale che hanno lasciato il segno. Ora, per lui, un presente da direttore artistico del Teatro del Carmine.

" Coppia Aperta quasi spalancata", è un capolavoro di Dario Fò e Franca Rame scritto negli anni 80, racconta la storia tragi-comica di una coppia e il tentativo di mettere in atto il concetto di "coppia aperta" da parte della moglie, tradita, e i conseguenti tentativi del marito di non perdere la compagna di una vita. Una storia dal ritmo incessante con finale a sorpresa .

"Coppia Aperta, quasi spalancata" è un buon motivo per andare a teatro: è possibile fin d'ora acquisire i biglietti, chiamando i numeri 079.630377 e 388.3503817, oppure inviando una email a teatrodelcarmine@hotmail.com

>>> FOTOGALLERY
Barbara Begala

1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici - Privacy