..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> Cultura index >>> FOTOGALLERY
"Dialogue among Cultures - Carnivals in the world"

MAMOIADA - La società cooperativa VISERAS parteciperà al 1° Simposio internazionale sul Carnevale in programma a Firenze e Viareggio dal 3 al 6 febbraio 2016 con una relazione dal titolo "Le maschere di Mamoiada (NU), i Mamuthones e gli Issohadores, e le altre del Carnevale Barbaricino"

Mamoiada, 29 gennaio 2016

La Coop. Viseras parteciperà al primo Simposio internazionale "Dialogue among Cultures - Carnivals in the world" con una relazione dal titolo "Le maschere di Mamoiada (NU), i Mamuthones e gli Issohadores, e le altre del Carnevale Barbaricino".
Questo sarà un incontro internazionale dedicato al Carnevale, in un confronto fra culture e tradizioni diverse. Sarà un importante momento di conoscenza e approfondimento, il 1° Simposio internazionale “Dialogo tra culture - Carnevali nel mondo”, che si terrà dal 3 al 7 febbraio 2016 in due diverse location: il 3 e 4 febbraio a Firenze, all’Auditorium al Duomo di via de’ Cerretani 54/r e il 5 e 6 febbraio a Il Principino di viale Marconi 130 e alla Cittadella del Carnevale di Viareggio (il 7 febbraio è in programma la sfilata del Carnevale a Viareggio).
Il Simposio è promosso da Fondazione Romualdo Del Bianco, dall’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism di Firenze e dall’Università di Nariño (Pasto, Colombia), in collaborazione con la Fondazione Carnevale di Viareggio.
I caratteri della celebrazione di molte tradizioni rituali basate su travestimenti hanno origini in festività antiche differenti tra loro e appartenenti al mondo delle tradizioni popolari. In queste manifestazioni artistiche vi è un’ampia apertura ai sentimenti e ai pensieri umani: sono espressione di incontri in cui convergono tutti i popoli nelle loro differenze sociali, etniche, economiche, politiche e religiose. Tra queste manifestazioni artistiche c’è il Carnevale, una festa urbana che in Occidente trova origine in antiche cerimonie di epoca greca e romana e solitamente si manifesta con balli e mascherate. Le usanze sono spesso connesse ad antichi rituali di purificazione, che trovano riscontro anche in altre manifestazioni proprie dell’area Orientale. Oggi, la festa del Carnevale è diventata simbolo di riunioni festose che si realizzano negli spazi pubblici della città, diventando occasioni d’incontro con persone provenienti da diversi background culturali. Tutto questo consente di apprezzare e condividere, all’interno di una grande festa caratterizzata da interessanti diversità, le particolari espressioni artistiche e tradizionali di coloro che vivono queste opportunità per creare spazi di dialogo interculturale, di integrazione e di rispetto per le differenze.
Il simposio ha il coordinamento scientifico di: Claudia Afanador, Università di Nariño, Pasto, Colombia; Olimpia Niglio, segretario dell’Istituto Internazionale Life Beyond Tourism, Firenze, Italia; Jorge Tadeo Lozano, Università di Bogotá, Colombia.
Il Simposio propone di iniziare una riflessione internazionale, con contributi da 18 paesi, sul “Valore del Patrimonio Intangibile” così come definito dall’Unesco, ossia sulle pratiche, rappresentazioni, conoscenze e tecniche che favoriscono un forte sentimento d’identità culturale tra le comunità, i gruppi e gli individui (Unesco, Dichiarazione del 2003). Scopo fondamentale è dare avvio a un appuntamento biennale a Firenze con il fine di analizzare tematiche connesse alle feste urbane e alle mascherate in differenti Paesi del mondo.
Mamuthones

 

1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici