..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> News index >>> FOTOGALLERY
IL coordinamento cittadino di Alghero dei Riformatori Sardi rinnova i Tavoli di Lavoro

ALGHERO - La costante ricerca del confronto con i cittadini si pone alla base di questa nuova forma organizzativa che garantisce un più aderente svolgimento dell'attività amministrativa alle reali aspettative della cittadinanza



Giancarlo Spirito referente Finanze e bilancio

Alghero, 28 settembre 2012
Giovedì 27 settembre si è riunito il coordinamento cittadino dei Riformatori Sardi per procedere al rinnovo dei Tavoli di Lavoro.
Di seguito il testo della nota a firma del capo gruppo Riformatori Sardi nel Consiglio comunale di Alghero Francesco Marinaro.

" La riorganizzazione della struttura del partito è funzionale al soddisfacimento della ineludibile esigenza di un sempre maggior approfondimento delle proposte amministrative da proporre nel dibattito pubblico con le altre forze politiche cittadine.
La pesante crisi economica impone ai partiti di agire in modo propositivo, col solo obiettivo di perseguire il benessere socio-economico della città, avviando una nuova stagione nei rapporti tra le differenti rappresentanze politiche di maggioranza e di opposizione in seno al Consiglio Comunale, capace di dare risposte concrete ai gravi problemi che affliggono il tessuto sociale cittadino.
Con questo scopo sono state definite sette macro aree di competenza con la designazione dei diversi referenti:

Sviluppo economico e programmazione Alessandro BALZANI
Servizi sociali, sanità, sport e lavoro Cristian MULAS
Urbanistica Sabrina ARANZANU
LL.PP., edilizia privata e manutenzioni Costanza CARTAMANTIGLIA
Ambiente e turismo Cristina GARAU
Politiche giovanili Ivan PALOMBA
Finanze e bilancio Giancarlo SPIRITO

La costante ricerca del confronto con i cittadini si pone alla base di questa nuova forma organizzativa che garantisce un più aderente svolgimento dell'attività amministrativa alle reali aspettative della cittadinanza, senza rinunciare, tuttavia, al ruolo guida che la politica ha il dovere di esercitare con responsabilità ed equilibrio.
I Tavoli di Lavoro hanno, infatti, anche il compito di ricevere le istanze dei cittadini, delle associazioni e delle forze sociali, per verificare la possibilità di trasformarle in proposte, od emendamenti, da parte del partito dei Riformatori all'interno dell'attività consiliare".


1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici