..it
.it
Settimanale fondato nel 1972
Direttore Responsabile
Antonio Pirisi
HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

>>> News index >>> FOTOGALLERY
Affidata al Comune di Alghero la gestione del Centro Congressi di Maria Pia per la durata di un anno

REGIONE - Tra i provvedimenti adottati nell'ultima riunione del 2010, su proposta dell’assessore degli Enti locali, Nicola Rassu, la Giunta ha affidato al Comune di Alghero la gestione del Centro Congressi di Maria Pia per la durata di un anno, eventualmente prorogabile, sotto forma di comodato d’uso gratuito

Cagliari, 1 gennaio 2011
Tra i provvedimenti adottati nell' ultima riunione del 2010, su proposta dell’assessore degli Enti locali,
Nicola Rassu, la Giunta ha affidato al Comune di Alghero la gestione del Centro
Congressi di Maria Pia per la durata di un anno, eventualmente prorogabile,
sotto forma di comodato d’uso gratuito. Con questo provvedimento la Giunta
ha voluto dare risposte concrete alle esigenze del territorio offrendo una
struttura adeguata nell’ottica del rilancio di nuove opportunità di sviluppo
culturale e occupazionale. “Questa iniziativa – ha commentato l’assessore
Rassu – da una parte si inserisce nel programma di valorizzazione del
territorio e del patrimonio pubblico che la Giunta Cappellacci sta portando
avanti proficuamente, dall’altra si inquadra soprattutto nello spirito di
sussidiarietà e di decentramento che stiamo perseguendo su tutto il
territorio regionale”.

In base alla convenzione stipulata tra il Comune e la Regione, nell'anno di
gestione, l’amministrazione catalana dovrà assumere le opportune iniziative,
d’intesa con la Regione, per la ricerca di rapporti di collaborazione con le
istituzioni culturali, pubbliche e private, che svolgono attività teatrali e
musicali. Inoltre per la valorizzazione e l’avvio del Centro Congressi, la
Regione contribuisce con uno stanziamento di 500mila euro.

“Con questo provvedimento – ha concluso l’esponente dell’Esecutivo - abbiamo
voluto rinnovare la grande collaborazione con il territorio algherese
offrendo alla comunità locale spazi adeguati per lo svolgimento di attività
culturali di grande interesse per la collettività e per offrire nuove
potenzialità legate al turismo congressuale, allo spettacolo, alla
formazione e informazione a favore del pubblico oltre che ad attività
riferite al mondo della scuola”.

HOME
News
Ambiente
Cultura
Lavoro
Oltremare
Politica
Salute
Spettacoli
Sport
Taccuino
 

PRIMI TEMPI
1966
1970
1971
1972
 
 

Editoriale Algherese Periodici